La wedding cake rimane la protagonista indiscussa del vostro giorno speciale; insieme alla sposa è la “Regina” del ricevimento, e la sua maestosità e il suo stile sempre più ricercato e accattivante la rendono il momento più atteso per tutti gli invitati!

Semplice, elaborata, raffinata, sontuosa, stravagante; sono mille i modi di concepirla ed interpretarla, ma deve essere necessariamente all’altezza delle aspettative!

La sua importanza risuona nel tempo, dalle antiche origini attraverso simbologia, tradizione e creatività.

Ma come scegliere la wedding cake giusta per il vostro ricevimento?

Sicuramente, un’attenta lettura del contesto e dei dettagli che rispecchiano il tema e lo stile del matrimonio potrebbe aiutare nella decisione più idonea. Ascoltando le richieste degli sposi, si riescono ad elaborare diverse tipologie di torte nuziali e l’aiuto nella scelta è importante tanto quanto la realizzazione, che rimane sempre unica e cucita sulle vostre esigenze sia nell’estetica che nella farcitura.

Torta nuziale: bella sì, ma anche buona!

Una wedding cake bellissima deve anche essere buonissima, ed è per questo che selezioniamo una serie di tipologie di torte che potrebbero essere tra le vostre scelte.

  • Naked o torta nuda è priva di classici rivestimenti con creme, pasta di zucchero e altro. La sua semplice e particolare eleganza è arricchita da vari piani e arricchita con fiori freschi, frutti di bosco o piccole decorazioni.
  • La classica è una scelta che non delude mai e le possibili realizzazioni sono in diverse tipologie: pasta sfoglia o pan di spagna con farciture alle creme della tradizione pasticceria. La forma può essere maestosa o semplice e raffinata, creata su diversi piani e magari con al termine un simpatico cake topper.
  • Pasta di zucchero: una tipologia di wedding cake per un risultato che potrebbe essere un’opera d’arte. Immaginate una torta a piani e decorazioni lavorate magari rappresentativa di un disegno particolare o in una forma stravagante. Tutto è possibile!
  • Wedding cake show: lo chef pasticcere realizza la torta nuziale in diretta di fronte agli sposi e ai loro ospiti; un momento che diventa intrattenimento e cattura lo sguardo e la curiosità dei presenti ma è anche uno spettacolo dietro le quinte che rimanda ai sapori veri e genuini.

 

 

Curiosità e tradizioni: gli aneddoti sulle Torte Nuziali

I matrimoni sono sempre stati festeggiati dalle civiltà con simboli rappresentativi di ricchezza e fertilità, ed è proprio da questi che traggono origine le torte nuziali come le conosciamo oggi. Sin dai tempi degli antichi greci si impastavano dolci con miele e farina, ma fu solo nel medioevo che nacque la “torta alta”, creata assemblando piccoli dolci o biscotti donati dagli invitati durante il banchetto. Nell’800 nacquero i canoni simbolici della nostra wedding cake. La forma circolare rappresenta la benedizione divina degli sposi, mentre i vari piani di cui si compone la torta rappresentano una sorta di scala della vita matrimoniale come auspicio affinché gli sposi affrontino un cammino di amore, gioie e fortune.